Chi genera le idee che i tanti usano.

Indagare il processo creativo (1991 dalla tesi all’accademia al 2024) .

Io umilmente sostengo le mie scrivendole qui sotto (idee che saranno da ricontrollare, sicuramente).


1 Franz la prima scultura itinerante per fare foto (tema principale L'Abbandono: case, fabbriche, paesi  e altro).

2 Il primo ad illuminare le immagine disegnate (colori).

3 Le paroleSenzaLoSpazio (soprattutto per i titoli delle opere artistiche).

3a Dopo Boccioni usa il segno matematico + nei titoli e soprattutto per i suggerimenti visivi di una sequenza.

4 SCANNERidea (idea scannerizzata e successivamente anche modellata).

5 L'attualità come chiave fluente del parallelo artistico rispetto alla vita, atteggiamento più vivo verso il presente, attento alle mutazioni delle idee.

6 artee.it era il primo sito di qualità artistico (un dialogo fatto soprattutto di immagini in un squallore estetico, soprattutto i primi anni 2000).

7 In LAVOR1 la spontaneità del gesto irripetibile, come tutti gli attimi della vita.

7a La pareidolia

8 In OpereDue l’attrazione del soggetto che nel tempo si nasconde, il suggerimento dopo la sospenzione.

9 La Pittura nella fotografia.

10 Il formato GIF come opera d’arte (2003).

11 La foto dell’apparente irrilevante (2004).

12 La poesia con parole spezzate (1991-)+2024 la parolaccia mangiata



LaSposa

"Autoritratto da vecchio" Bello, finalmente la pace!"

2024, tempera e acrilico su carta paglia, A4

autoritratto conEsagono sghembo
RomaEstate22TrinitàDeiMonti+nero
PH+pittura2020
io, Franz, TAV. del legno, polistirolo colore Ph con specchio graffiato + colore rosso

Lorem ipsum dolor sit ametto, consecutivo adipiscio edile. NullaPorti, auguro a tutti portafoglio maximus. Nulla lucro elementum felis, sit amen condimentum lectus, rutto egemone.
La fame, la sete,  in ogni luogo. L'erba verde, pieni i tuoi occhi, giallo secco, o marrone umido, tabacco. (Arkedalus Scritto)

merdina

Poeta93, pittura ad olio su stoffa, 1993

Serie "Al riposo dalla luce" 1991-2005

Franz


artee@artee.it


siti associati:

Home